La materia prima 2019-06-05T15:30:44+00:00

LE NOSTRE MATERIE PRIME

In particolare, l’olio essenziale bio, certificato ICEA, viene ottenuto attraverso una distillazione totalmente naturale per corrente di vapore, che lo rende impiegabile per gli usi più disparati. È consigliato per un riposo ottimale per il suo grande potere rilassante ed armonizzante a livello psichico ed aromaterapico.

Può essere utilizzato in gocce sul cuscino oppure nei diffusori ambienti in ceramica con candela che fanno evaporare l’essenza gradualmente.
Può essere usato come profuma biancheria o come sostituto naturale dell’ammorbidente poiché non macchia e non lascia aloni. Inoltre, le sue proprietà curative, grazie alla distillazione per corrente di vapore, è adatto anche per uso interno come olio alimentare.

Infine l’olio essenziale è un ingrediente fondamentale per preparati di cosmesi biologica grazie alle proprietà intrinseche della lavanda. L’olio essenziale estratto dalla pianta di lavanda esercita un’azione riequilibratrice del sistema nervoso centrale, essendo contemporaneamente tonico e sedativo; calma l’ansia, l’agitazione, il nervosismo; allevia il mal di testa e i disturbi causati dallo stress. Antisettico e antibiotico, è un rimedio molto valido nel trattamento di tutte le malattie da raffreddamento: influenza, tosse, raffreddore, sinusite, catarro. Antispasmodico, calma dolori e spasmi addominali e può dare beneficio in caso di dolori mestruali anche se è da evitare in caso di mestruazioni abbondanti.

L’olio essenziale di lavanda soprattutto nella varietà officinale è un ottimo antinfiammatorio e analgesico e può essere utilizzato in lozioni e oli per massaggi, alleviando i dolori causati da strappi muscolari e reumatismi e aiuta nei ristagni linfatici causati dalla presenza di cellulite.
Infine le potenzialità cicatrizzanti, impiegato sulla pelle, anche sulla pelle dei bambini, è un eccezionale rimedio in caso di ustioni, ferite piaghe, apportando sollievo in presenza di punture d’insetti, eritemi solari, irritazioni causate da medusa.